Questo articolo è stato letto62volte!

Quando si sceglie di acquistare un asciugacapelli, è importante tener conto di numerosi fattori, la prima è quella che riguarda la salute dei capelli, oltre alla potenza e al tipo di performance. Per avere tutte le informazioni sui prodotti da utilizzare, basta visitare questo sito.

Come scegliere un phon

Per scegliere un phon giusto è necessario pensare per prima cosa la salute dei capelli, tenendo presente ogni tipologia e spessore che questi possono avere.  Visto che il phon è un oggetto in grado di emettere un getto d’aria molto calda, se viene usato nel modo sbagliato, può danneggiare sia la chioma che il cuoio capelluto. Quando la cute viene irritata, rischia di produrre dei capelli fragili oppure, nel peggiore dei casi, non produrne affatto.

Quindi, tornando a noi, bisogna valutare attentamente prima di procede all’acquisto. Per questo vi lasciamo una lista di 5 consigli da seguire.

Scegliere asciugacapelli agli ioni

Nell’atto dell’asciugatura, i capelli perdono ioni e quindi causano un aspetto secco e sfibrato. Per evitare che ciò accada, è possibile scegliere dei phon in grado di ristabilire questi ioni, dei prodotti molto indicati per chi ha capelli molto crespi. Gli ini che vengono rilasciati nella fase dell’asciugatura riescono sia ad eliminare l’elettricità statica che a contribuire con la scomposizione delle particelle d’acqua in modo da eliminare quella in eccesso e dare la possibilità ai capelli di idratarsi assumendo solo l’acqua necessaria. Inoltre, il phon agli ipni permette anche un’asciugatura molo rapida e quindi è adatto a chi possiede capelli molto lunghi.

Scegliere asciugacapelli in ceramica e tormalina

Per far in modo che un phon sia di qualità, è necessario che questo venga realizzato con ottimi materiali. Tra questi ricordiamo la ceramica e la tormalina, dei materiali che sono in grado sia di prevenire che di ridurre dei potenziali danni che potrebbe causare il getto di calore sui capelli. La tormalina è in grado di generare un numero di ioni negativo che dà la possibilità ai capelli di asciugarsi molto più velocemente rispetto ad un phon di metallo o di plastica. La ceramica, invece, riesce a distribuire in modo uniforme l’aria calda riuscendo così a mantenere la temperatura costante.

Scegliere un asciugacapelli leggero

È molto sconsigliato utilizzare un phon troppo pesante in quanto non solo è molto scomodo, ma risulta anche poco ergonomico e quindi rischia di causare un indolenzimento del braccio nel momento in cui se ne fa un uso prolungato. Inoltre, usando un accessorio pesante, si termina in fretta l’asciugatura evitando che questa sia completa del tutto.

Scegliere un accessorio con diversi livelli di calore e di velocità

Non tutti i capelli sono uguali e quindi si ha bisogno di un phon che sia abbastanza versatile e che riesca ad adattarsi a ogni chioma della famiglia.

Per questo è importante che non solo il phon abbia delle velocità diverse, ma anche che ci siano diversi livelli di temperatura tra cui scegliere.

Scegliere gli accessori fondamentali

Anche gli accessori giusti possono fare la differenza durante l’asciugatura. Uno dei più importanti è il beccuccio che può essere scelto  nel momento in cui bisogna concentrare il calore su zone precise. Anche il diffusore è molto importante, soprattutto quando si hanno capelli ricci e si ha voglia di ottenere uno styling morbido e pieno di volume.

 

Ecco quali sono i vari punti da tener presente nel momento in cui si desidera acquistare un asciugacapelli.