Questo articolo è stato letto197volte!

Stasera, in prima serata su Italia 1, arriva il film “Red Sparrow”, diretto da Francis Lawrence con Jennifer Lawrence nei panni di una spia russa.

Dominika Egorova, Jennifer Lawrence, è la prima ballerina del Bolshoi e la figlia di una donna sola e ammalata, di cui si prende cura con affetto e devozione. Quando un brutto incidente pone bruscamente fine alla sua carriera sulle punte, minacciando la sussistenza economica della madre, Dominika accetta la proposta dello zio Vanja, potente vicedirettore del SVR, di servire il governo di Mosca divenendo una Sparrow: un’agente pronta a tutto, un’arma di seduzione letale. Campionessa di inganni, maestra del travestimento, Dominika si rivela la Sparrow più letale che il programma abbia mai forgiato, tanto che a lei viene affidato l’incarico di avvicinare Nathaniel Nash, agente della CIA sospettato di essere una talpa che monitora le infiltrazioni dei servizi segreti della Russia. I due finiscono in una spirale di attrazione e inganno che arriva a minacciare la sicurezza di entrambe le nazioni. Dentro di sé, però, la ragazza disprezza i metodi del governo e coltiva un piano segreto.

LO SAPEVATE CHE:
Red Sparrow segna una nuova collaborazione tra il regista Francis Lawrence e la protagonista Jennifer Lawrence (i due non sono parenti!), dopo i tre sequel della saga degli Hunger Games che hanno consacrato la giovane attrice a superstar.

Il film è tratto dal romanzo Nome in Codice: Diva, pubblicato nel 2013 e successivamente modificato in Red Sparrow, di Jason Matthews, ex agente operativo della CIA, che ha partecipato attivamente all’adattamento cinematografico.

Le Sparrow sono ragazze educate alla Sparrow School per trasformare il proprio corpo in armi letali, a totale disposizione del famigerato KGB, il servizio segreto dell’ex Unione Sovietica.