Questo articolo è stato letto394volte!

I social network risultano essere degli strumenti molto intuitivo, usati da milioni e milioni di persone. Ed è per questo motivo che questi ottengono un grande successo in quanto persone di ogni età e di ogni grado d’istruzione possiedono un account sul social network realizzato da Mark Zuckerberg. Infatti, su Facebook, è possibile trovare diverse pagine dedicate a varie attività che hanno lo scopo proprio di promuovere ciò che il commerciante o l’hobbista ha messo in vendita.

Per riuscire ad incontrare un numero sempre più alto di utenti, è proprio Facebook che molto spesso suggerisce gli amministratori di pagine di mettere in evidenza alcuni post, guidando di passo dopo passo nella realizzazione di una piccola campagna pubblicitaria. Nonostante ciò, è necessario sapere che realizzare degli advertising non risulta essere una cosa così semplice in quanto non tutti conoscono a menadito la piattaforma realizzata per questo genere di attività. Si tratta di business manager, un’area di Facebook dedicata alla sponsorizzazione e alla gestione delle pagine, un argomento conosciuto a menadito dagli esperti di Brandoza. Infatti è proprio attraverso l’accesso a quest’area che è possibile monitorare campagne di sponsorizzazione in modo professionale è abbastanza accurato.

Gli errori che vengono commessi dai non esperti nella sponsorizzazione di un post

La maggior parte degli utenti che si accingono a realizzare una campagna Facebook da soli, utilizzano solo una minima parte delle funzioni che le sistema mette a disposizione. Queste vengono utilizzate maggiormente per aumentare i fan di una pagina oppure il numero di interazioni di un post. Solo i professionisti sanno che lo scopo principale di una campagna Facebook è quello di generare contatti, in modo da riuscire a raccogliere numeri di telefono, indirizzi email e tutte le informazioni riguardanti un tuo obbligo nello stesso target di ciò che si vende.

Come settare la campagna il gruppo di inserzioni per generare contatti

Il primo passaggio da compiere è quello di accedere alla sezione gestione campagne di business manager e crearne così una da zero. Nel momento in cui si andrà a settare l’obiettivo, dovrà essere scelta l’opzione di generare contatti all’interno della parte relativa alla considerazione. In questo modo il gruppo di inserzioni è impostato proprio come una campagna qualsiasi di sponsorizzazione. I parametri da decidere saranno quindi il budget, durata, il posizionamento e la targetizzazione del pubblico.

L’inserzione è il form per generare contatti

Dopo essere riusciti ad impostare il gruppo di inserzioni, sarà necessario realizzarli inserzione. Dopo essere riusciti a creare questo post, sarà necessario aggiungere una Call To Action che darà la possibilità ad ogni utente di aprire il form per i contatti.

Come realizzare il form di contatti

Per realizzare il form di contatti, l’utente avrà la possibilità di scegliere due strade: pubblicarne uno già esistente, oppure realizzarne uno Zero. Nel momento in cui si decide di realizzarne uno da zero, è necessario compilare diversi campi tra cui: il titolo è una descrizione breve. Sarà possibile anche aggiungere un campo in cui viene richiesto all’utente di inserire dati personali come email, numero di telefono, città, indirizzo e molto altro ancora. È molto importante di questo form sia compreso anche di una pagina finale che fa capire all’utente di aver terminato la compilazione.

Come recuperare i contatti dal Form

Dopo aver raccolto i dati di tutti gli utenti, sarà necessario raccoglierli. Per farle possibile scegliere quattro modi diversi:

  • andare direttamente dalla propria pagina Facebook e accedere alla sezione strumenti di pubblicazione. Dopo essere arrivati al modulo dell’integrazione sarà necessario acquisire contatti e scaricarli;
  • utilizzare dizionario delle inserzioni cliccando sull’icona del download;
  • utilizzando un CRM esterno aggiunto nel social network;
  • utilizzare le API, ossia la soluzione sicuramente più difficile è adatta solo a professionisti.

Queste sono tutte le informazioni necessarie per realizzare una piccola campagna Facebook utile per generare contatti.