Questo articolo è stato letto152volte!

Sielte e Vodafone Business hanno firmato l’accordo quadro CT8, Convenzione Consip Centrali Telefoniche 8, che rappresenta un importante passo per l’accelerazione della transizione digitale della Pubblica Amministrazione.

Il raggruppamento Sielte-Vodafone si è aggiudicato la gara indetta da Consip per la fornitura, la messa in esercizio e la manutenzione di centrali telefoniche evolute e di prodotti e servizi connessi per le Pubbliche Amministrazioni. L’offerta ha ottenuto la migliore valutazione in termini tecnico-economici classificandosi prima in graduatoria tra le aziende assegnatarie. L’accordo, con base d’asta complessiva pari a 90 milioni di euro per una durata di 24 mesi (48 mesi per alcuni servizi), include anche soluzioni end-to-end per la messa in esercizio di sistemi telefonici, terminali e piattaforme di gestione, servizi di manutenzione, telegestione e presidio, formazione del personale, dismissione e smaltimento dei sistemi esistenti. 

 “La sottoscrizione di questo accordo – spiega Giorgio Migliarina, Direttore di Vodafone Business Italia – rappresenta un tassello fondamentale della nostra strategia di investimento per supportare la transizione digitale delle pubbliche amministrazioni centrali e locali e ci permette di ampliare ulteriormente il portafoglio di soluzioni per la PA, a completamento dei nostri servizi di connettività, sicurezza e videoconferenza gia’ previsti dall’Accordo Quadro SPC2 di cui siamo aggiudicatari. Siamo orgogliosi di aver ottenuto insieme a Sielte la migliore valutazione in una gara così importante per le Pubbliche Amministrazioni, presentando una soluzione di comunicazione evoluta, basata su tecnologia open-source, flessibile e integrabile”.

“È un grande risultato che condividiamo con i nostri collaboratori e che ci spinge a fare sempre meglio per connettere l’Italia al futuro – commenta l’AD di Sielte, Salvatore Turrisi – La partnership con un player importante come Vodafone ci consentirà di essere protagonisti della trasformazione digitale del nostro Paese”. “Guardiamo alla partnership con Vodafone come a un’alleanza strategica, a cui diamo il via con grande soddisfazione – dichiara Maria Grazia Turrisi, Direttore Amministrazione e Finanza di Sielte – Il nostro obiettivo è continuare a crescere, investire e ricercare soluzioni sempre migliori per accelerare e migliorare il processo di transizione digitale in atto in Italia”.

Sielte

Con oltre 3mila dipendenti nelle 31 sedi sparse sul territorio nazionale, e con i suoi circa 465 milioni di fatturato annuo, Sielte è un partner strategico per l’approccio al mercato Enterprise, in grado di fornire un servizio a 360° nella progettazione e realizzazione di infrastrutture TLC e servizi tecnici, nello sviluppo e nella gestione di soluzioni IT, nella progettazione e realizzazione di impianti nel settore trasporti.

Vodafone Business

Vodafone Business è la divisione di Vodafone Italia dedicata alle piccole, medie, grandi aziende e alla Pubblica Amministrazione. Con un piano di investimenti incrementali da 240 milioni e forte di una leadership riconosciuta per la qualità della rete e nel mercato IoT, Vodafone Business offre le migliori soluzioni per accompagnare aziende e P.A. nella trasformazione digitale. Vodafone Business crea servizi e competenze che integrano le nuove tecnologie di connettività e convergenza – dal 5G al Software Defined Network – con applicazioni che rispondono alle priorità di business delle imprese attraverso l’adozione del digitale in tutti gli elementi della catena del valore. Le soluzioni di Vodafone Business sono realizzate sia attraverso lo sviluppo diretto di piattaforme da parte di Vodafone (IoT, Analytics, Cloud), sia attraverso la creazione di un ecosistema di partner nazionali e internazionali.