Questo articolo è stato letto85volte!

Durante la fase a gironi più della metà di tutti gli acquisti effettuati allo stadio è stata portata a termine utilizzando la tecnologia di pagamento contactless

I dati di Visa, forniti da Natixis Payments, dimostrano che i tifosi francesi sono quelli che hanno speso di più in generale, seguiti dai tifosi degli Stati Uniti e del Regno Unito, mentre i giapponesi sono quelli che hanno speso di più per singolo acquisto

PARIGI–(BUSINESS WIRE)–Visa (NYSE: V), il partner ufficiale per i servizi di pagamento della FIFA, ha pubblicato oggi un’analisi degli acquisti effettuati durante la fase a gironi (dal 7 al 20 giugno) del FIFA Women’s World Cup France 2019™.

Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

 

Contacts

Visa Inc.

Sheerin Salimi

shesalim@visa.com