Questo articolo è stato letto51volte!

Imparare a suonare il pianoforte è un po’ il sogno nascosto di tutti.

Alzi la mano chi non ha mai immaginato di suonare con le mani velocissime, che scorrono tra i diversi tasti bianchi e neri, ascoltando una melodia di sottofondo. Un vero sogno.

Sono sempre di più le persone che si apprestano a suonare questo strumento, anche a livello autodidatta.

Se anche tu sei tra queste persone, ecco che questo articolo potrebbe esserti molto d’aiuto.

Purtroppo, bisogna anche ammettere che, un pianoforte ha un costo davvero alto, oltre che ad un ingombro importante.

Proprio per questo motivo sono apparse nel mondo degli strumenti musicali le tastiere musicali.

Se il tuo sogno è quello di suonare canzoni meravigliose ti devi prima di tutto munire di queste cose:

  • tanta passione per la musica
  • tanta costanza nell’esercitarti
  • tanta determinazione nello studio
  • una tastiera musicale, od un pianoforte
  • i migliori programmi per imparare a suonare

Per i primi tre punti non ti possiamo aiutare. Devono nascere da dentro di te.

Per lo strumento ti possiamo consigliare la guida alla migliore tastiera musicale e pianoforte. Per i programmi, invece, ci pensiamo noi. Andiamo a scoprirli insieme.

 

Suonare il pianoforte: i migliori programmi

Te lo vogliamo dire subito: imparare a suonare il pianoforte non è così semplice, specialmente all’inizio.

La soddisfazione che si ha alla fine delle prima canzone riuscita, però, vale davvero tutto l’impegno e la fatica fatta.

Se sei convinto e deciso prendi il tuo personal computer perché ora ti elencheremo i migliori programmi che ti possono aiutare ad imparare perfettamente a suonare questo elegante e magico strumento musicale.

 

Suonare il pianoforte: Real Piano

Cominciamo la nostra lista con un’applicazione davvero semplice ed intuitiva. Forse non è tra le più professionali, ma la sua semplicità si sposa perfettamente con chi si approccia per la prima volta al mondo degli strumenti musicali.

Real Piano ti consente di avere una sorta di pianoforte sempre con te, così potrai esercitarti sempre e dove vuoi.

Il suo punto di forza è dato dalla possibilità di registrare i tuoi tentativi e le tue prime canzoni. Potrai così riascoltarti e capire se e dove sbagli, per correggerti e migliorare sempre di più.

 

Suonare il pianoforte: Note Trainer

Decisamente indispensabile per iniziare a studiare la teoria musicale è Note Trainer.

Purtroppo c’è poco da fare, la teoria è alla base e bisogna studiarla, quindi perché non farlo in maniera interattiva e divertente?

Questo programma ti permette, a piccoli passi, di arrivare a leggere gli spartiti come se fossero libri. Davvero consigliato.

 

Suonare il pianoforte: Jalmus

Altro programma davvero utile è Jalmus.

Facile e molto interattivo ti permette di conoscere le basi teoriche della musica e di metterle anche subito in pratica.

Troverai il tutto diviso in comode lezioni divise in base al tuo livello.

 

Suonare il pianoforte: Flowkey

Infine ecco un programma davvero eccezionale. In questo caso il livello di apprendimento è davvero ottimo.

Flowkey ti permette di vedere con i tuoi occhi mani di maestri di pianoforte suonare. Questo ti faciliterà di gran lunga nel tuo studio.

In pratica è come avere un maestro direttamente a casa tua.

Il punto di forza di questo programma? Grazie al microfono registra i tuoi tentativi e ti dice subito in diretta se stai facendo un buon lavoro o cosa devi correggere.

Purtroppo, dopo un primo periodo di prova, si deve pagare un piccolo abbonamento, ma ne vale davvero la pena.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui