SPAZIO PUBBLICITARIO

Il pc è ormai uno strumento che tutti utilizzano nella loro quotidianità.

C’è chi lavora ore ed ore tutti i giorni davanti allo schermo, e chi, invece, magari lo utilizza per un tempo limitato per hobby o motivi di studio.

Quando un personal computer viene utilizzato per diverso tempo può succedere che, questo, si spenga da solo all’improvviso.

Una possibilità davvero fastidiosa, ed anche pericolosa per la funzionalità del computer stesso. E quindi che fare?

La prima cosa in assoluto è quella di rimanere calmi. La seconda è quella di cercare di capirne la causa per risolvere il problema alla radice.

Le motivazioni possono essere davvero molteplici.

Dal semplice surriscaldamento a problemi all’alimentatore pc. Soprattutto in questo ultimo caso, è bene scegliere sempre uno dei migliori alimentatori pc nel mercato.

Se non sei un grande esperto forse ti sembrerà una cosa irrisolvibile, ma tranquillo perché le soluzioni ci sono eccome.

 

Pc si spegne da solo: le diverse cause

Un pc che si spegne da solo sta sempre e comunque lanciando un segnale di allarme, sta a noi riuscire a decifrarlo.

Fai un bel respiro profondo e concentrati a leggere tutte le diverse possibilità, così da capire quale sia la situazione del tuo pc.

 

Pc si spegne da solo: il surriscaldamento

Cominciamo dall’eventualità più comune ed anche più indolore: il surriscaldamento delle parti interne per computer.

Di base ti possiamo dire anche che, un pc portatile, solitamente è più portato ad uno spegnimento improvviso per questo motivo.

È una cosa molto frequente e che non ti deve spaventare. Tuttavia, è bene che tu corra ai ripari e che cominci a pensare ad un modo per abbassare notevolmente la temperatura del tuo compagno tecnologico.

La soluzione perfetta potrebbe essere quella di acquistare un supporto pc con ventole, che girando aiutano ad abbassare la temperatura del 20-40%.

 

Pc si spegne da solo: la polvere

Strettamente collegato al punto precedente, c’è poi la pulizia delle parti interne del pc.

Devi sapere infatti che, la polvere può andare a depositarsi anche all’interno.

Quando si accumula ecco che le ventole di raffreddamento interne non riescono più a fare il loro dovere come si deve, portando così al surriscaldamento del quale abbiamo parlato nel paragrafo precedente.

 

Pc si spegne da solo: le periferiche

Può capitare, invece, che a causare questo arresto improvviso non sia davvero il pc, ma una qualche periferica collegata.

Stacca tutto quello che è possibile collegando anche un mouse differente e vedi se lo spegnimento improvviso si presenta ancora o no.

 

Pc si spegne da solo: i virus

Purtroppo arrivano senza avvisare: i virus.

Esegui una scansione completa con il tuo antivirus e osserva se vi sono alcune minacce che potrebbe compromettere il funzionamento del tuo personal computer.

 

Pc si spegne da solo: i programmi

Se hai da poco installato dei programmi nuovi il problema potrebbe essere proprio in uno di questi.

Fai mente locale e fai dei tentativi disinstallandoli uno a uno.

Ottimo, poi, anche effettuare un aggiornamento dei diversi driver. Deve essere tutto in ordine.

 

Pc si spegne da solo: l’alimentatore

Un’altra evenienza molto comune è sicuramente l’alimentatore danneggiato. Tra l’altro te lo avevamo anche accennato all’inizio di questo articolo.

Quando si tratta di questo componente c’è poco da fare, bisogna cambiarlo, soprattutto se si tratta di un pc fisso.

Se non sei un grande esperto fatti aiutare da una persona competente, e cerca di optare, sempre e comunque, per uno dei migliori alimentatori pc.

SPAZIO PUBBLICITARIO